Le pagelle di Avellino – Reggio

Reggio Emilia

ARADORI 7,5 : 17 punti conditi da 7 rimbalzi, 4 assist e la solita leadership nei momenti caldi, vedi bomba nel quarto periodo sul -6 irpino. Trasuda sicurezza e talento da tutti i pori, proprio come un capitano del recente passato… CRUISE CONTROL

NEEDHAM 7 : Difende al limite della perfezione contro il pericolo numero uno Joe Ragland, e nell’altra metà campo ne mette 12 con 4 assist, tra i quali spicca un alley oop super per Riccardo Cervi. MASTINO

POLONARA 7 : La partita di Achille va ben oltre le cifre; prima la clamorosa putback dunk, poi nel finale un rimbalzo offensivo di capitale importanza per chiudere la partita. ALTISSIMO, PURISSIMO, POLONARISSIMO

JAMES 6,5 : Finalmente il nativo di Berbice mostra gli attributi ! In difesa contiene benissimo Fesenko, mentre dall’altra parte lo attacca dal palleggio con la sua rapidità. Si toglie lo sfizio di mettere anche due bombe. P.S: il quintetto con lui e Polonara ha spaccato la gara a nostro favore, mentre Riky rifiatava.  COLTELLINO SVIZZERO

DELLA VALLE 8,5 : Quando il ricciolo di Alba vede la classica vasca da bagno non c’è n’è per nessuno : 22 punti con 6 triple una più pesante dell’altra; insieme ad Aradori e Cervi fanno 56 punti made in Italy. ITALIAN STALLION

DE NICOLAO 6,5 :  Il play padovano mostra segnali di ripresa dopo qualche prova opaca, mettendo dentro una tripla e dando fosforo all’attacco reggiano. REATTIVO

BONACINI 6,5 : Buttato nella bolgia bianco-verde, il ragazzo si batte alla grande su Ragland in difesa, trovando anche i due punti su un rimbalzo offensivo. SOLDATINO

STRAUTINS N.G.

LESIC 5,5 : Contro Fesenko fatica parecchio a causa del disavanzo di Kg e Cm a favore dell’ucraino. RESTATE IN ATTESA

CERVI 8 : 17 punti, 9 rimbalzi, 2 assist, un recupero e una stoppata, il tutto in 23 minuti. Il Riky 2.0 è al momento, il centro più dominante della lega su entrambe le metà campo (non me ne vogliano Raduljica e DJ White) : attacco in post, tiro dalla media, rollante di grande qualità e tempismo, piovra in difesa. Messina guarda quanto cresce bene questo ragazzo… RICKY CERVI, WHAT ELSE ?

MENETTI 8 : La squadra gira come un orologio perfetto, lui azzecca cambi e quintetti mettendo in difficoltà Pino. NAPOLEONICO

 

Avellino

 

ZERINI 5: ZERO IN TUTTI I SENSI

RAGLAND 6: OGGI SCIOPERO

GREEN 7,5: BOTTE PICCOLA, VINO BUONO

ESPOSITO N.G.

LEUNEN 6: AFFIDABILE 

CUSIN 5,5: POCA ROBA

SEVERINI N.G.

RANDOLPH 6: SHOOTER

OBASOHAN 5: CIOCCOLATO BELGA MAL RIUSCITO

FESENKO 5,5: ODIO I LIBERI QUANTO L’ORA DI PUNTA IN CIRCONVALLAZIONE

THOMAS 5: CAPISCO PERCHE’ GIOCAVA  A  PHILADELPHIA 

PARLATO N.G.

SACRIPANTI 6: Le prova tutte, ma quando Reggio gioca così è dura anche per lui.