Reggie Upshaw atterra a Reggio Emilia

Prosegue il mercato in entrata da parte di Pallacanestro Reggiana, che ha ufficializzato in queste ore la firma dell’ala Reggie Upshaw Jr, proveniente dal Morabanc Andorra.

Nato a Chattanooga, Tennessee, il 7/04/1995, cresce dal punto di vista atletico alla Baylor School proprio nella sua città natale, dove si mette in luce come un eccellente prospetto in varie discipline, tra cui salto in alto, basket e soprattutto football americano, dove giocava come wide receiver and tight end.

Terminata l’high school, Reggie Jr viene reclutato da Middle Tennessee University, dove fin dall’anno da rookie dimostra di che pasta è fatto, ma il vero exploit avviene nell’anno da junior, dove la sua scuola vince il torneo di conference e lui viene nominato MVP, ma non si ferma tutto qui: i Blue Raiders vengono inviatati al torneo NCAA per la prima volta in vent’anni, e piazzano subito un grande “upset” eliminando la testa di serie numero 2 Michigan State, guidata dall’Hall of Famer Tom Izzo, il tutto grazie ai 21 punti del nativo di Chattanooga.

Nell’ultimo anno di college Upshaw conduce la sua università ancora una volta al torneo NCAA, dove al primo turno elimina la testa di serie numero 5 Minnesota, ma al turno successivo viene eliminata da Butler.

Volta al termine la carriera collegiale, Reggie rifiuta un contratto per il training camp con i Milwaukee Bucks e firma in Germania ai Tübingen Tigers, dove produce 14.4 punti, 6.7 rimbalzi e 2.2 assists per partita.

Dopo l’esperienza in Germania, l’ala del Tennessee firma per Andorra, dove ha terminato l’ultima stagione ben figurando in Eurocup e in Liga ACB.