Reggio – Cremona, le pagelle

Grissin Bon Reggio Emilia

Wright J. 7.5: usuale partita per Julian, che sbaglia un rigore da zero millimetri che fa disperare i 3411 presenti e poi fa 23 punti dominando…

Bonacini s.v. : due minuti di parquet

Candi  5 +: partita insipida per Leo che non sta attraversando il momento migliore della stagione. L’emblema del match è il ritorno in panca con cambio “punitivo” dopo pochi secondi dal suo ingresso

Della Valle 7: torna in campo, ha gran voglia e si vede! Segna 10 dei suoi 14 punti nei primi 6 minuti. Va vicino a fare il record di rimbalzi (6) e quando lui è in campo la difesa avversaria è costretta a fare delle scommesse

White 7.5: partenza tranquilla con un solo tiro dal campo preso nei primi 20′; poi canestri, rimbalzi ed assist: 16 – 8 – 5 da giocare sulla ruota di Washington

Markoishvili  6: gioca un’onesta gara senza prendersi grandi responsabilità. È insieme a White il giocatore più utilizzato e sforna un paio di assist davvero pregevoli

Wright C. 6/7: partita a due facce per Chris con un primo tempo grigio ed una ripresa decisamente positiva.13 punti e 7 assistenze

Cervi  6.5: vogliamo parlare solo del quarto periodo dove realizza sei punti in un momento molto delicato della contesa e dove mostra i denti davanti. Nota negativa i 2 soli rimbalzi presi

Llompart  7: non gioca una partita scintillante e non fa un numero di assist degno di sottolineatura (3), ma ci mette fosforo ed ha il pregio di ribellarsi al trend che stava prendendo la partita a metà terzo quarto. Il suo “battibecco” con Travis Diener ha cambiato l’inerzia e fatto entrare in campo anche il pubblico…

De Vico  6: è al rientro e non è al meglio ma ci mette la solita bella faccia e una tripla importante nel primo tempo

Menetti  6.5: finalmente i ragazzi hanno un bell’approccio dopo tre match in fotocopia; si fa sentire subito con gli arbitri e con chi dei suoi non difende cercando di dare la giusta energia. Fatica a trovare un antidoto a Travis Diener, ma nel finale guida con lucidità la nave nel porto

Vanoli Cremona

Johnson – Odom 7: il migliore degli ospiti con 24 di valutazione

Martin  5: insipido

Diener T.  7: cecchino

Ricci s.v. : vedi Bonacini

Ruzzier  6+: come i suoi assist

Portannese  s.v.: 4 minuti

Fontecchio  5.5: troppo poco per il talento tecnico e fisico che ha a disposizione

Sims 6.5: presente in attacco, meno in difesa nel momento clou

Diener D. 5/6: 2/5 da 3 e poco altro

Milbourne  6: prestazione sufficiente

Sacchetti  5.5: si vede la sua impronta e la squadra corre come piace a lui. Infelice il passaggio a zona a 7 minuti dal termine per costringere Reggio a tirare da fuori che invece trova facili canestri da sotto.