Ricky Ledo si veste di biancorosso

Ricardo Julio “Ricky” Ledo è ufficialmente la nuova guardia biancorossa, che sarà chiamata a raccogliere l’eredità di Amedeo Della Valle.

Nato a Providence, Rhode Island, il 10 Settembre 1992, Ledo si mette in mostra fin dal liceo, dove nell’ultimo anno a South Kent High School viene considerato il ventunesimo giocatore di tutti gli States da parte di ESPN, e ottiene la convocazione al prestigioso McDonald’s All-American Game.

La scelta del college ricade su Providence, college di casa che farebbe pensare ad un matrimonio perfetto tra il talento locale e la sua città natale; le cose però non vanno come sperato da Ledo e da tutti i tifosi dei Friars, dato che la NCAA lo ferma per motivi accademici per tutta la stagione.

Chiuso l’anno da rookie senza giocare nemmeno un minuto, “Ricky” si candida per il Draft NBA 2013, dove viene scelto alla numero 43 dai Milwaukee Bucks, che lo girano ai Dallas Mavericks.

Nella big “D” il talento del Rhode Island trascorre due stagioni, dove si alterna tra NBA con i Mavs e D-League con i Texas Legends (oggi G-League); terminata l’esperienza texana, i New York Knicks lo firmano con due contratti decadali, poi lo confermano per la stagione.

Nella stagione 2015-16 Ledo si divide tra la D-League con la maglia dei Reno Bighorns, dove viene nominato All-Star, e Porto Rico con i Santeros de Aguada.

L’anno successivo avviene lo sbarco in Europa, più precisamente in Turchia, con lo Yeşilgiresun Belediye, dove vince il titolo di capocannoniere del campionato turco e attira le attenzioni di squadre di Eurolega, su tutte il Baskonia, che lo ingaggia per i playoff di ACB.

Dopo la parentesi spagnola, l’Efes Pilsen lo firma con un contratto biennale, ma dopo solo 6 giornate di campionato viene tagliato dal club turco per divergenze con il coach Ergin Ataman; il 23 Gennaio fa ufficialmente ritorno negli USA firmando in G-League per i Wisconsin Herd, franchigia affiliata ai Milwaukee Bucks, dove, chiusa la stagione regolare, decide di firmare con i Vaqueros de Bayamón, facendo così ritorno nella lega portoricana.

Welcome in town Ricky!!