Sidigas Avellino – Grissin Bon: il preview

Alla settima di ritorno la Grissin Bon di coach Pillastrini si ritrova al Pala Del Mauro, per affrontare la quarta della classe, la Sidigas Avellino. Obiettivi diversi di classifica dunque per le due squadre, con coach Vucinic che cerca il secondo successo consecutivo dopo Varese.

All’andata una bruttissima Reggio palesava i propri problemi di atteggiamento, subendo gli irpini fin dalla palla a due. In pratica non ci fu partita (75-91 il punteggio finale), con le sole prove di Mussini ed Aguilar a salvarsi sulla sponda biancorossa.

Rispetto all’andata non ci sarà Norris Cole, ma tanti sono gli innesti degli irpini durante la stagione: rispetto all’andata Avellino ha a disposizione il tiratore Demonte Harper, il pericoloso centro Patric Young e l’ex di turno Ojars Silins. Inoltre sarà del match l’esperto  Ike Udanoh, in arrivo da Cantù.

Entrambe le squadre stasera saranno falcidiate da problemi di infortunio. Per i lupi non ci sarà Nichols, mentre Silins e il playmaker Lorenzo D’Ercole saranno in panchina, ma recuperati in extremis. La Sidigas valuta inoltre il rientro di Ariel Filloy, che si è allenato senza continuità in settimana: in mattinata l’ultimo test per le decisioni sul suo recupero. Per la Grissin Bon invece continua a preoccupare la situazione di Aguilar, ancora fuori per i problemi al piede.

Avellino, nonostante gli infortuni, rimane una squadra atletica e talentuosa. Per espugnare il difficile campo del Pala Del Mauro servirà una partita parecchio tosta da parte della Grissin Bon e pochissimo sarà lo spazio per le sbavature tecniche.

Palla a due alle ore 19, con diretta su Eurosport Player. Arbitreranno l’incontro Maurizio Biggi, Mark Bartoli e Matteo Boninsegna.